19th Ave New York, NY 95822, USA

Sampdoria, Candreva oggi a Bogliasco. Per lui maglia numero 87

https://www.ilsecoloxix.it/sport/2020/09/24/news/candreva-oggi-a-bogliasco-per-lui-maglia-numero-87-1.39345264

Genova – L’inseguimento ad Antonio Candreva si è concluso ieri a Milano, dove Massimo Ferrero ha chiuso l’accordo con l’Inter rilevandone il cartellino per 2,5 milioni. Più le immancabili commissioni che da sempre tratta o approva direttamente in prima persona il presidente blucerchiato. Con l’agente del calciatore (Federico Pastorello, protagonista di questa sessione di mercato doriano visto che è lo stesso di Keita Baldè) era già tutto apparecchiato da qualche giorno, un quadriennale a scadenza giugno 2024, l’ultimo anno ereditato dall’Inter più un triennale, con base fissa di 1,3 milioni a stagione più gli immancabili bonus personali che possono portarlo a 1,6.

Candreva è stato fortemente voluto da Ferrero, che dopo Keita Baldè ha voluto fare un altro “regalo” a Ranieri, sulla base chiaramente delle richieste e delle indicazioni fornite all’area tecnica, il ds Osti e Pecini, dall’allenatore per rinforzare la squadra. Le caratteristiche di Candreva sono gradite da Ranieri e mancavano nella sua rosa. Per prendere l’esterno, Ferrero ha abiurato anche il tetto massimo salariale, che in un primo tempo era stato fissato a un milione più bonus. A Ramirez ad esempio, è stato offerto un prolungamento triennale a 1,2. Su questo sdoganamento potrebbe avere influito anche la graduale rimodulazione del monte ingaggi, che si è decisamente abbassato dopo le ultime cessioni.

Post Correlati

Leave a comment

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.